4 giugno 2018

Bei manga inediti: Bambino!

Oggi vi presento un manga -in tutti i sensi- succulento e legato in qualche modo alla tradizione italiana. Si tratta di un manga recente incentrato sulla cucina, che forse avete già sentito nominare per la presenza del telefilm giapponese omonimo. Si tratta di...
Bambino!
 
 Titolo originale: Bambino! (バンビーノ!)
Autore e anno: Tetsuji Sekija, 2005
Volumi: 15, concluso
Link download scan italiane: Mondo 12

La storia segue le vicende del giovane provinciale Ban Shogo, il quale segue la sua passione per la cucina e si sposta a Tokyo per lavorare nel ristorante italiano Baccanale. E fin qui, sembra di vedere una puntata di MasterChef. Il manga si incentra sulle difficoltà incontrate dal giovane sia nel servizio in sala che in cucina, mettendo bene in luce quanto il mondo della ristorazione possa essere spietato all'inizio, ma colmo di soddisfazioni quandi ci si è presa la mano!
Per leggere Bambino! non serve essere appassionati di cucina. Si tratta di una lettura estremamente scorrevole caratterizzata da forte l'empatia nei confronti del protagonista, nei suoi momenti di entusiasmo e di scoramento. Curiosamente, anche in originale i capitoli hanno tutti un nome italiano.
Bambino! vanta il primo posto al prestigioso Shogakukan Manga Award 2008 e una serializzazione sull'importante rivista Big Comic Spirits (la stessa di Homunculus, I am a Hero, 20th Century Boys, per intenderci). In Italia, Bambino! è passato sotto silenzio e solo un miracolo può oggi portare qualche casa editrice a interessarsene.
Le scan italiane sono state fatte da due team molto vicini a Mangascan, ossia il 5 Elementos Team (che simpaticamente abbiamo sempre considerato nostri "cugini") e Mondo 12, il blog/scan team personale di sensei 12, il quale si è occupato interamente della traduzione di quest'opera.
Se dopo averlo letto, volete leggere anche il commento di sensei 12 all'opera, fate un salto sul suo blog a questo link.
Per la cronaca, il manga ha anche un sequel in 13 volumi dal titolo Bambino! Secondo. Non l'ho letto, non ci sono le scan italiane e solo poche inglesi. Ma non preoccupatevi, i primi 15 volumi non lasciano niente in sospeso!

Nessun commento:

Posta un commento