31 dicembre 2022

Report fine 2022

Quando, in anticipo sul vostro stupore, verrò a sciorinarvi i dati del 2022 di MangaScan, voi, consumati nei pranzi festivi, un amore così lungo non balzatelo in fretta.

Una storia d'amore lunga ormai 16 anni, quella tra MangaScan e i suoi lettori. La fiamma si sta affievolendo, inutile negarlo, ma dal 2007 non ci siamo fermati. È un bel risultato, anche alla luce del fatto che non abbiamo intenzione di fermarci nel 2023 (nel 2024, chissà), poiché Maiwai s'ha da finire e mancano ormai solo due volumi. Purtroppo, l'anno passato è stato immensamente più complicato del precedente sia per me che per Goman, e veramente più di tre volumi non c'è stato modo di fare.

I 37 capitoli di Maiwai, i 4 di Zetton, sommati alla oneshot natalizia, portano il totale delle release a 42, il dato più basso di sempre. Il totale dei capitoli rilasciati nella storia di MangaScan ammonta a 3207 e, anche se è vero che il conto per capitoli ha ben poca ragione d'essere, visto che possono essere lunghi 5 pagine come 50, posso nutrire il sogno di arrivare prima o poi a cifra quasi tonda e fare 3250. Magari non l'anno prossimo, ecco.

Veniamo ai dati nudi e crudi, che sono tutti in diminuzione, come ampiamente preventivabile. L'emorragia, comunque, non è così terribile, tenendo conto che ho fatto solo 4 post di release in tutto l'anno.

La pagina dei download, che ho in un certo senso fatto assurgere a gold standard per la misurazione della vitalità del blog (decisione del tutto arbitraria e aleatoria) ha fatto 7000 visualizzazioni, in flesso rispetto ai due anni precedenti (2021: 10500 - 2020: 8500), ma comunque un risultato più che dignitoso. Il totale delle visualizzazioni è a 43000.

Il blog in toto ha invece fatto 31000 visualizzazioni, circa 10000 in meno rispetto all'anno scorso, per un totale di circa 242500. Ancora una volta, niente da stupirsi e una storia pregressa che comunque ci tiene a galla.

C'è poco da fare, si invecchia. Mai avrei pensato, quando entrai nel team nel 2010, di avere ancora felicità nel lavorare sui manga, sebbene a ritmi blandissimi. Testa bassa e obiettivo maggiore età del team fra due anni.

Cosa rilasceremo l'anno prossimo oltre a Maiwai? Eh, bella domanda. Non lo so, non ho idee e ho molta poca voglia di iniziare un nuovo progetto lungo. Se succederà, ci saranno dei capitoli di Zetton, sennò magari oneshot, sennò magari un fico secco di niente. Si vive alla giornata e si sta meglio così.


Buon anno, lettori!

Ad maiora.


25 dicembre 2022

Ritratto in nudo, oneshot

Potevamo rimanere senza release natalizia? Non penso proprio, anche se avete rischiato molto. Per fortuna è sceso dal cielo San AburagiKojirou con una deliziosa oneshot uscita un paio di anni fa su Big Comic Superior.

Ritratto in nudo di Kanou Rie è una storia velata di malinconia e di giovinezza, di primi amori e test di ingresso all'università. Se avete un decimo della nostalgia dei tempi passati che ho io, la apprezzerete di sicuro.

Ritratto in nudo: Link

Leggi online: MangaDex

La caricherò su MangaDex un volta espatriato di nuovo, quando potrò accedere al sito che in Italia continua a risultare bloccato dalle autorità E sono troppo pigro per trovare alternative.


Buon Natale! Ci si risente a fine anno per il consueto recap.

1 dicembre 2022

Maiwai volume 9

Ci è voluto un tempo senza fine. Ma è un volume bellissimo che ci proietta alle battute finali del manga.

Non sto neanche a promettere qualcosa per Natale, visto l'andazzo. Se qualcuno da lassù impone le sacre mani, magari, sennò ci sentiamo a fine anno per il consueto aggiornamento.

Maiwai volume 9: Link

Leggi online: MangaDex

31 ottobre 2022

Annunci Lucca 2022: Tokyo Love Story

Sto scrivendo un post inusuale, per questo blog. Sto scrivendo un post che, per contenuti, ricorda quei bei topic di inizio novembre in cui, reduci dai raduni a Lucca, catalogavamo i nuovi manga annunciati dalle case editrici.

Son passati tanti anni e sono diventato più selettivo, talmente selettivo che se c'è un solo annuncio che mi interessa per Lucca Comics sono felice. Ma quest'anno sono al settimo cielo ed è per questo che mi spingo fino a scrivere un post sul blog.

Bao Publishing ha annunciato Tokyo Love Story, una storia di vita quotidiana sulle relazioni interpersonali, di ormai oltre 30 anni fa. Inutile stare a raccontarvi vita, morte e miracoli di questo manga, in rete si trova tutto. E' un manga a cui però sono molto legato, che mi ha emozionato e non è mai uscito dal mio cuore, dopo averlo letto.

Più di tutto, è il manga su cui avevo deciso di lavorare dopo Maiwai. Avrebbe dovuto essere il mio testamento spirituale per MangaScan e per il mondo della scanlation italiana. Non lo sarà, perché Bao Publishing mi ha fatto il regalo di annunciarlo.

Volevo dirvelo. In fondo mi fa piacere farvi sapere che Tokyo Love Story è un manga che avreste potuto trovare su MangaScan, ma che, invece, deo gratias, troverete in fumetteria.

Maiwai volume 9 è sulla rampa di lancio. La mia vita è sempre più piena, ma mi mancano da editare solo 4-5 capitoli. Abbiate fede.

20 agosto 2022

Worst Gaiden - Mr.Zetton volume 4

Insomma, c'è ancora un barlume di vita qui. Quasi mi vergogno che ci sia voluto così tanto per approcciare l'ultimo capitolo. Non vi dirò da quanti mesi mancava solo quello a completare il volume.
Del resto, è sempre difficile conciliare tutto nella vita e l'andazzo che ha preso il manga, come già accennavo la volta scorsa, non è tra i miei preferiti.
Nonostante ciò, eccovi un nuovo volume, nonché l'inizio di un nuovo arco narrativo. 
Che sarà del futuro? Beh, spero di avere presto per le mani il prossimo volume di Maiwai da editare!

Mr.Zetton volume 4: Link

Leggi online: MangaDex

30 giugno 2022

Maiwai volume 8

Buonasera, Signore e Signori. Grazie della pazienza, siamo qui riuniti per celebrare il completamento della traduzione dell'ottavo volume di Maiwai, con il quale potrete allegramente sollazzarvi nella calura estiva per un tre quarti d'ora abbondante.

È mia felicità annunciare che siamo a meno tre volumi dal completamento dell'opera e non vediamo l'ora di leggerne la fine almeno tanto quanto voi.

Prendetene e godetene tutti.


Maiwai volume 8: Link
Leggi online: MangaDex

10 aprile 2022

Worst Gaiden - Mr.Zetton volume 3

Inaspettatamente, ho deciso in questi primi mesi del 2022 di riprendere a lavorare su Mr.Zetton. A parte che la piega buonista che sta prendendo la storia non è delle mie preferite (anzi!), ciononostante tradurre questi manga di genere 'delinquent' è abbastanza divertente e dà modo di sbizzarrirsi abbastanza. Peraltro, il manga in Giappone sta continuando ben oltre le mie aspettative e siamo a 6 volumi completi. Vediamo come gira.

 

Mr.Zetton volume 3: Link
Leggi online: MangaDex

29 marzo 2022

Maiwai volume 7

Alla fine, ce l'abbiamo fatta. È stata lunga, faticosa e in concorrenza diretta con la vita reale. Ma il progetto (sogno?) continua e i nostri eroi sono arrivati sull'isola. Il settimo volume di Maiwai è frizzante, dirimente ed entusiasmante, si legge in un soffio col cuore in gola e ci si entusiasma per le magiche inquadrature subacque disegnate dal sensei. Speriamo di rivederci presto con il volume 8 e, forse, con qualche altro progetto. Chissà.

Il motto è passato da "stay tuned" a "si fa quel che si può". Ma lo si fa con passione.


Maiwai volume 7: Link

Leggi online: MangaDex

23 febbraio 2022

Bei manga inediti: Yokohama Kaidashi Kikou

Miei prodi e reduci lettori di manga, son due mesi che non ci facciamo sentire, ma ci siamo grattati allegramente la pancia siamo stati molto occupati con vicende quotidiane. Cionostante, pensiamo a voi. Il volume 7 di Maiwai è tradotto e andrà in lettering presto, ma non posso garantire sulla data di uscita, ahimé. Per evitare di lasciarvi troppo a lungo senza notizie né manga da leggere, eccomi qua a consigliare un manga inedito da gustarvi.

 

Titolo originale: Yokohama Kaidashi Kikou (ヨコハマ買い出し紀行)
Autore e anno: Hitoshi Ashinano, 1994
Volumi: 14, concluso
Leggi online: JuinJutsuTeam
 
Un manga di silenzi e vuoti. Un inno alla semplicità che fa dimenticare che è ambientato in un futuro che vorrebbe essere postapocalittico ma che in verità non sembra altro che tenero, semplice, bucolico e rilassante.
Lo sto leggendo anche io in questi giorni, quindi faccio uno strappo alla regola nel segnalarvelo. Tuttavia, è veramente un bel fumetto, atipico e osannato spesso sui forum di appassionati. Mai una casa editrice pare averlo preso in considerazione, anche se in Francia ha recentemente avuto un'edizione. 
Ve lo consiglio perché vi rilasserà, vi farà sorridere ed emozionare con piccoli gesti di quotidiana semplicità. Non fatevi spaventare dalla quantità di volumi, per due motivi: sono molto scorrevoli e sono particolarmente brevi (anche 130 pagine).
Insomma, non ci sono scuse per intrattenervi con Yokohama Kaidashi Kikou in attesa del prossimo volume targato MangaScan.

Ancora una volta, non ho letto le scan italiane, ma vi segnalo comunque il lavoro del JuinJustuTeam, perché dovrebbe essere all'altezza di una lettura amatoriale. E trovo giusto mantenere questi gioiellini anche in traduzione italiana, specialmente per questi manga inediti.
Se seriamente preferiste leggerlo in inglese, scaricate questo torrent, è la versione migliore in circolazione: https://nyaa.si/view/1114820

29 dicembre 2021

Più vecchi di un anno e 15 anni di MS

La consuetudine che mi sono inventato vuole che l'ultimo post dell'anno sia un breve resoconto di quel che è stata l'annata mangascaniana, con un pizzico di buoni propositi per l'anno successivo.

È stato un anno a dir poco rocambolesco, il 2021. Personalmente, è cambiato praticamente tutto. Il che ha ovviamente reso più complicato lavorare per MangaScan, ma anche il solo leggere fumetti e restare aggiornato sulle ultime uscite (questo anche a causa di MangaDex, vedi sotto). I risultati si sono visti nella scarsa varietà di manga rilasciati e nel fatto che non ho tradotto praticamente nulla, limiandomi a editare.

D'altra parte, san Goman ha tradotto la quasi totalità dei 99 capitoli rilasciati, prima con Montage e poi con Maiwai, tenendo un ritmo invidiabile e sfornando volumi a raffica. Quest'anno, il grosso del merito se lo deve prendere lui! Mr.Zetton ha visto solo un volume rilasciato, poi il traduttore sensei 12 non ha più avuto modo di lavorarci e, per il momento, rimane un po' in stallo. Jank Runk Family e Oren's non vengono rilasciati in inglese da moltissimi mesi, quindi sono altrettanto fermi. Ma sospetto che sensei 12 non avrebbe avuto modo di lavorare neanche su quelli. Segui le nuvole ha visto un solo capitolo rilasciato e poi gli inglesi si sono fermati; vi ricordo che a gennaio esce in italiano per Jpop, compràtelo!

Il dato assoluto di capitoli rilasciati, comunque, è alto: tolto il particolarissimo 2020, 99 capitoli sono più di quanto si sia rilasciato annualmente nei cinque anni precedenti. Bisogna tornare al 2014 per avere più di 150 capitoli. Ma non siamo più quelli là da un pezzo... Va anche tenuto conto che i capitoli sia di Montage che di Maiwai sono particolarmente brevi, quindi arrivare a queste cifre non è stato troppo difficile. Se facciamo i conti in volumi, sono stati rilasciati 9 volumi (2 di Montage, 6 di Maiwai e 1 di Zetton) più un capitolo. Con una media leggermente inferiore a un volume al mese, che direi che è il nostro massimo possibile, per quelli che siamo al momento.

Vado diretto ai buoni propositi per l'anno nuovo, prima di passare alla breve analisi dei dati di visualizzazione del blog. L'obiettivo minimo è andare avanti con Maiwai. Questo faremo e su questo ci concentreremo. Finirlo sarebbe bellissimo (siamo già a oltre metà) e l'obiettivo è, francamente parlando, abbordabile (meno di un volume ogni due mesi): sarà la vita reale a decidere se riusciremo in questo obiettivo o meno. I manga di Takahashi non so se riprenderanno, dipende moltissimo da sensei e dalla sua possibilità di tradurli o meno (sempre ammesso che appaiano in inglese). A seconda di come procede Maiwai, vedrò come comportarmi con essi e, eventualmente, accordarmi con il traduttore per portare avanti io la traduzione con lui al check. Ma dipende dagli impegni imponderabili della vita reale. S'intende che se ci fossero traduttori interessati, son ben felice di collaborare. Per il resto, difficilmente uscirà altro, ecco. Lo dico molto a malincuore, ma vedo il 2022 come un anno pieno di lavoro e di difficoltà e preferisco essere realista che promettere e non mantenere.

E ora, le veline! No, magari... I dati di visualizzazione.

Senza i dati della pagina di MangaDex, abbiamo solamente quelli della pagina di download qui sul blog e del blog in generale. E, devo ammetterlo candidamente, temevo un crollo verticale delle visualizzazioni visto l'andazzo generale dei rilasci. E, invece, MangaScan continua a vivere, anche se il grosso del merito è dei progetti passati (Asano e Dorohedoro la fanno da padroni per le visualizzazioni annue dei singoli post). Vediamo nel dettaglio.

La pagina dei download ha visto oltre 10.500 clic nel 2021. Un dato in costante aumento rispetto sia al 2020 (8.500) che al 2019 (6.000), per un totale di circa 36.000 visualizzazioni dall'apertura del blog. Complice di ciò, ovviamente, la scomparsa per quasi tutto l'anno del reader online. Il fatto che, però, non mi siano arrivate lamentele in messaggio privato né via email sul dove trovare i manga significa che forse un po' la pandemia ci ha reso migliori. Bravi ai nostri lettori selezionati.

Anche il blog in sé e per sé non se la passa male, anzi! 41.000 visualizzazioni annue con solo 14 nuovi post è un dato che, in tutta onestà, non mi aspettavo. Vero che siamo più bassi rispetto ai numeri degli anni passati (nella fattispecie, nel 2020 furono 46.500). E in totale, siamo a quasi 211.000. Sempre no profit, ragazzi, ci tengo a dirlo!

Comunque, prima che passi troppo in sordina, a inizio gennaio fanno 15 anni di MangaScan, e scusate se è poco! All'epoca io non c'ero, e mi fa ridere se penso che, quando sono entrato nel team nel 2010, gli albori del forum sembravano lontanissimi. E poi son passati altri 12 anni praticamente in un soffio. La settimana tra Natale e Capodanno mi rende sempre nostalgico rispetto a MangaScan, che ci devo fare?

Che sia un felice anno nuovo per voi lettori, noi faremo del nostro meglio per allietarlo con delle letture gradevoli.